«« Indietro - «« Home
Links utili
Prefeitura de Porto Alegre
Semana de Porto Alegre
Charles Master
Ana Cañas
Frank Solari
Felipe Azevedo
Angelo Primon
Bebeto Alves
Natassia
Padikau
Nei Van Soria



Palazzo del Municipio - archivio fotografico PMPA



Logo - archivio PMPA



Ponte levatoio - archivio fotografico PMPA



Il Porto - archivio fotografico PMPA



Usina do Gasometro - archivio fotografico PMPA

Porto Alegre è la Capitale del Rio Grande do Sul, che confina con l’Argentina e l’Uruguay. Nei due secoli della sua esistenza, ha occupato sempre un posto di rilievo nello scenario internazionale.
Con una popolazione di oltre 1 milione e 360 mila abitanti, di 25 etnie, ha assunto riconoscimento internazionale per essere stata sede del Social Forum.
Considerata dall’Organizzazione delle Nazioni Unite metropoli con la miglior qualità di vita del Brasile, ha più di un milione di alberi nelle sue strade e parchi e detiene oltre 80 premi e titoli che la qualificano come una delle migliori città brasiliane in cui abitare, lavorare, fare affari, studiare e divertirsi. I suoi indicatori di qualità della vita sono favorevoli negli indici più importanti dello sviluppo: salute, risanamento fognario, educazione, ambiente ed economia.
Per celebrare i 237 anni della Capitale, la SMC, Assessorato Municipale alla Cultura, ha organizzato la terza edizione del progetto 24 ore di Cultura che è uno degli eventi centrali della 50^ Settimana di Porto Alegre che il giorno 28 marzo, a chiusura delle manifestazioni, prevede il consueto Ballo della Cittá nel Parco da Redenção.
Nei giorni 21 e 22 marzo la realizzazione delle attività ha visto ben 42 shows gratuiti in 11 punti della città. Si stanno tenendo altresì esposizioni, proiezioni di films, conferenze, feste, spettacoli teatrali e danze; sempre gratuiti.
L’apertura del programma delle 24 ore di Cultura si è tenuta all’Usina do Gasometro, grande ed importante spazio culturale del Municipio, sabato 21 marzo alle 17, in associazione con l’Assessorato della Gioventù, con l’esibizione di Charles Master e Tonho Crocco, due giovani cantanti molto amati dal pubblico dei teenagers.
Domenica 22, alle 17, Credicard ha offerto un regalo, portando lo show del cantante della musica tradizionale “gaucha” Nando Reis, con la partecipazione speciale dell’artista rivelazione della Musica Popolare Brasiliana nel 2008, Ana Cañas. Lo spettacolo si è tenuto nell’Anfiteatro do Por do Sol (del Tramonto), sull’argine del fiume, con ingresso libero e con l’ulteriore partecipazione della banda Tenente Cascavel.
Ma già dalle 10 del mattino, nel Paco da Redenção si sono esibite, in una grande festa, la Banda Municipale, il cantante rock Frank Solari, Felipe Azevedo, violinista e compositore, il cantautore e chitarrista Ângelo Primon, il flautista Plauto Cruz. Nella programmazione al Parco del Brique il musico Bebeto Alves ha chiuso la serata dopo le esibizioni della “performer” Natassia, delle band Padikau e Só Creedence (gruppo cover dei Creedence Clearwater Revival), ed altri gruppi ancora.
Nella Praça da Encol, alle 17, il cantautore Nei Van Soria ha proposto il meglio del suo repertorio mentre a Belem Novo, lungo il fiume, Júlio Reny, protagonista del ”rock gaucho” ha richiamato la folta schiera del suo pubblico. Sulla collina del Morro da Cruz, nella Tenda della Gioventù, hanno suonato ben 15 bande di funk, rap ed hip-hop.


Vista della città dal Morro Santa Teresa





La fontana del Parco da Redenção - archivio fotografico PMPA





Circonvallazione esterna - archivio fotografico PMPA





Il tramonto sul fiume Guaiba
Avenida Borges de Medeiros

Ma nella Settimana di Porto Alegre diverse altre attrazioni ed eventi hanno commemorato i 237 anni della città.
Il Seminario “Lo stato della Critica” ha discusso, sul giornalismo culturale ed un ciclo di film, che sono proseguiti fino al 5 aprile nel cinema P.F. Gastal dell’Usina do Gasomentro.
Nei giorni 23 e 24 si è tenuta la Fiera dei Libri su Porto Alegre presso il Centro Municipale della Cultura, con la partecipazione delle case editrici e delle più importanti librerie.
Il 21 ed il 22 marzo, sabato e domenica, la Biblioteca Pubblica Municipale “José Guimarães” è rimasta sempre aperta al pubblico e nell’occasione e stata lanciata la campagna “Soci ed amici della Biblioteca”. Sono state anche ricevute le donazioni di libri per la Biblioteca di Restinga, sobborgo della città, ed altri “posti” di lettura.
La consegna della Medaglia della Cittá agli artisti e personaggi cittadini benemeriti, è avvenuta la sera del 24 come sempre nel Teatro Renascença.
Il tradizionale Ballo della Città nel Parque da Redenção si è tenuto la notte del 28 ed ha riunito la Banda Municipale assieme alla coreografia e alle danze di Cadica Borghetti, ed altri show speciali di bande, musicisti e ballerini.
Il 29 marzo l’Assessorato allo Sport si sono svolte la 6^ Corsa podistica di Porto Alegre, partendo dall’Usina do Gasometro, e l’evento tanto atteso dai giovanissimi: le gare sulla corta distanza della “Rustica Infantil”.
Per il pubblico amante del musica rock, pop, grunge, e funk, la settimana è terminata nel migliore dei modi con l’esibizione di ben 10 band al “Manara”, locale sito nella Avenida Goethe.
Porto Alegre ha ricevuto anche un regalo speciale in questo suo 237° anno. La restaurazione dell'illuminazione della Fontana del Parco da Redenção; la consegna é avvenuta mercoledì 25. L’opera di restauro è stato realizzato in associazione tra il Municipio e le imprese Pepsi e Sinergy Novas Midia.

 
«« Indietro | «« Home | Archivio | Chi siamo
Ass. Culturale Italia-Porto Alegre |Reg.439/2008 Provincia di Lodi -n.37 Regione Lombardia| Tutti i diritti riservati